Arte Video è l’unica azienda certificata da Apple per il mercato italiano che rispetta gli alti parametri qualitativi e quantitativi richiesti dagli standard PREFERRED

LBE (Iervolino and Lady Bacardi Entertainment), società attiva nella produzione di contenuti cinematografici e televisivi (Euronext Growth Milan – IT0005380602 – IE e Euronext Growth Paris – IT0005380602 – ALIE), annuncia che la controllata al 100% Arte Video è la prima azienda per il mercato italiano a ottenere la certificazione “Preferred” da parte di Apple iTunes, dedicata a partner tecnologici dagli elevati standard. L’attribuzione dell’attestato prevede un rating mensile in base alla quantità di film consegnati, all’assenza di errori e al tipo di delivery effettuate.

Arte Video è riuscita a rispettare tutti i parametri richiesti, tra cui una delivery di 100 titoli per trimestre, diventando la prima azienda italiana certificata da Apple iTunes.

Apple ha certificato circa 90 aziende come Encoding House, tra queste 4 hanno ottenuto la certificazione PREFERRED compresa Arte Video, oltre a Best & Orginal, Dicentia e Imagica, e 13 rientrano nella categoria PREFERRED PLUS, che rispondono a standard quantitativi ancora più alti.

Per il futuro il target di riferimento di Arte Video sarà la certificazione Preferred Plus, con un parametro quantitativo di 400 titoli per trimestre, una grande sfida per un’azienda che opera nel mercato italiano, che solitamente non riesce a rispettare una delivery così elevata.

Grazie all’ottenimento della certificazione Preferred, Arte Video si pone l’ambizioso obbiettivo di puntare ai mercati stranieri, tra cui quello statunitense, forte dell’accreditamento appena ottenuto da Apple iTunes, una strategia di espansione già avvisata con l’apertura della sede a Pasadena Los Angeles, e ad una nuova sede a Londra.

Arte Video è un’azienda specializzata nello sviluppo e realizzazione di progetti nel settore della Post Produzione cinematografica e video, authoring per DVD e Bluray, encoding per piattaforme VOD, web e multimediale, che utilizzata le più evolute tecnologie disponibili sul mercato.

La società è centro ufficiale di Apple iTunesGooglePlaySony Entertainment, AmzonDisney+Microsoft, TaTaTu e Rakuten per l’Italia, ed è certificata dai colossi americani per l’encoding video (unica Preferred Encoding House di Apple in Italia). Dispone inoltre di connessione diretta con i relativi server e non si appoggia a terze parti per la consegna dei pacchetti lavorati. Oltre alle aziende sopra citate, può offrire la consegna del pacchetto iTunes a Rai, Chili TV, TimVision, Infinity, RTI, Sky, Nexo+, Vodafone, Mubi, ITsArt, The Film Club, ed altri.

Andrea Iervolino, fondatore e Presidente di ILBE, ha commentato: “Sono davvero orgoglioso dei successi ottenuti da Arte Video e da questo riconoscimento da parte di una società come Apple. Il settore della post produzione ha rappresentato un tassello fondamentale per la strategia di crescita di ILBE, perché ci ha permesso di acquisire nuove capacità tecniche e di rivolgerci a una base di clienti ancora più ampia. Questo riconoscimento sancisce l’impegno della società e la nostra ambizione di espanderci ulteriormente verso nuovi mercati internazionali.”

Giuseppe Tissino, AD di Arte Video, commenta: “Il riconoscimento che abbiamo ricevuto è frutto di anni di innovazione tecnologica, qualità del servizio e cura del cliente. Il merito va condiviso con tutto il team, la sola tecnologia, anche se è la più evoluta, non è sufficiente, il riconoscimento va da chi inserisce gli ordini a chi gestisce i materiali, da chi effettua la preparazione e la post degli asset audio/video a chi effettua la grafica e il controllo di qualità e per finire da chi crea i package e la programmazione per le piattaforme a chi effettua la delivery e l’archiviazione. Solo con un team altamente qualificato si possono ottenere questi risultati.”

Download

File Dimensione del file Download
pdf CS_ILBE_ArteVideo ITuines 05.05.2022 309 KB 37