Il progetto dimostra il successo del business model della società, fondato sullo sfruttamento delle Intellectual Properties

ILBE (Iervolino and Lady Bacardi Entertainment), attiva nella produzione di contenuti cinematografici e televisivi per il mercato internazionale e quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, ha presentato al festival del cinema di Roma “Puffins”, web serie realizzata grazie allo sfruttamento delleIntellectual Properties (“IP”) provenienti dal film “Arctic Justice”, di cui ILBE ha acquisito complessivamente le IP di 8 personaggi.

La presentazione della serie nell’ambito di  “Alice nella Città” – sezione del Festival del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni in corso dal 14 al 24 ottobre –  si è svolta in presenza della star hollywoodiana Johnny Depp, che è stata scelta come testimonial di eccezione. “Puffins”, infatti, racconta le avventure di Johnny Puff, una pulcinella di mare alla quale Johnny Depp ha prestato voce, sembianze fisiche e carattere.

Insieme a “Puffins”, grazie alle IP di “Arctic Justice” ILBE ha realizzato anche “Arctic Friends”. Entrambe sono web serie animate rivolte all’infanzia, e contano un totale di 380 episodi della durata di circa 5 minuti ciascuno, di cui 320 già realizzati. I 60 episodi mancanti,  tutti appartenenti a “Puffins” saranno completati entro il 2021.

Frutto di oltre 4 anni di lavorazione i due progetti, interamente Made in Italy, hanno visto l’impiego di 160 collaboratori italiani (di cui 46 sceneggiatori e 108 storyboard artist), tra i quali, peraltro, si rileva una sostanziale parità di genere.

Gli episodi, caratterizzati da un costo estremamente competitivo nell’ambito delle produzioni animate, sono disponibili in ben 85 Paesi su Apple TV, dove entrambe le serie si sono classificate al primo posto durante la prima settimana di proiezione. La serie “Puffins” è disponibile anche su Amazon Prime Video in Italia, Regno Unito e USA.

Download

File Dimensione del file Download
pdf Presentazione Arctic Firiends e Puffins 135 KB 55